Lunedì 12 Novembre 2018

La storia

Trasferiti a Genova da 3 giorni: sfollati

Sfortunata famiglia ovadese: abitava vicino al ponte

Trasferiti a Genova da  3 giorni: sfollati

Una delle immagini simbolo della strage di Genova

Tra  gli sfollati della tragedia del ponte Morandi di Genova c'e anche una famiglia che fino all'11 agosto abitava a Ovada. Nando Poppi e la compagna  erano trasferito a Sampierdarena in via Enrico Porro palazzo 5, tre giorni prima della strage. La famiglia ha abitato prima a Rocca Grimalda, poi a   Ovada in Via Galliera. Nando è un  ex dipendente della ditta Scasa; la compagna Alba Senes, di origine sarda lavora a Genova, motivo del trasferimento in Liguria. Ora la famiglia è sfollata, ospite della figlia,  e in attesa di notizie. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati