Lunedì 17 Dicembre 2018

Nizza Monferrato

Choc anafilattico, noto avvocato muore per puntura d'insetto

Choc anafilattico, noto avvocato muore per puntura d'insetto

La puntura di un calabrone o di una vespa è stata fatale all'avvocato Sergio Barozzi, 62 anni, uno dei più noti giuslavoristi italiani: il legale si trovava nella sua villa di Nizza Monferrato insieme alla moglie (lascia anche due figli), quando uno choc anafilattico fulminante non gli ha lasciato scampo. 

Inutile la corsa disperata in auto fino all’ospedale di Nizza: l'uomo, che aveva perso conoscenza durante il viaggio, è deceduto poco dopo l’arrivo al pronto soccorso.

Vicepresidente del gruppo regionale lombardo dell’Associazione Giuslavoristi Italiani e per tre volte consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano, era anche vicepresidente del Cus Milano Rugby.

LE ULTIME NOTIZIE
Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

Un conto aperto con la buona sorte per Luca Checchin

Calcio - Grigi

Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

16 Dicembre 2018 alle 19:36

Ha un conto aperto con la buona sorte Luca Checchin: schierato titolare dopo moltissimi mesi, il ...

La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme
sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati