Lunedì 17 Dicembre 2018

Il Caso

Aurora: dipendenti licenziate oggi dai sindacati, dall'avvocato e da Me.dea

Il presidente Foco: 'L'Aurora non esisterà più, ma pagherò tutti'

Protesta Aurora

La protesta delle lavoratrici contro il presidente Foco anche ai cancelli di Amag Ambiente

"Ci sono persone che non percepiscono lo stipendio da sette mesi. Una dipendente che si è trasferita da un'altra città per un lavoro per il quale non è mai stata pagata. Chi ci ha ridotte in questo stato deve essere fermato, denunciato e deve pagare per quella che ha fatto". Francesca Vittoria Passantino, insieme ad altre colleghe dipendenti dell'Asd Aurora Calcio, ha organizzato una manifestazione per far conoscere a tutti la situazione del personale di una delle società storiche del calcio alessandrino, che dal giurno 2016 è presieuta da Gianfranco Foco. Contro di lui un cartello esposto davanti al cancello del sodalizio, in via San Giovanni Bosco, e davanti alla sede di Amag Ambiente, dove lavoro Foco. Un appello a tutte "le vittime di Foco". 'Unitevi a noi. Non abbiamo mai preso lo stipendio. Aiutateci, abbiamo fame. Compresi i nostri figli'. C'è anche un numero di telefono a cui rivolgersi (3336022330), "e sono moltissime le telefonate ricevute in queste ore, anche da persone che lavoravano in un altro locale che Foco avrebbe affittato, il Palladium". Francesca Vittoria Passantino era stata assunta con l'incarico di 'direttore generale' - "così è scritto nelle mie mansioni" - ma denuncia la mancanza di retribuzioni ormai da molti mesi. "Come altre colleghe. Tutte abbiamo subito anche minacce e maltrattamenti e per questo abbiamo deciso di rivolgerci anche ad una legale e al centro antiviolenza Medea". Le persone con un contratto sono state licenziate, "tranne la sottoscritta - aggiunge l'ormai ex direttore generale - perché dal 7 agosto sono in infortunio, anche se Fooc non ha neppure firmato il foglio per l'Inail. Non siamo mai state messe nelle condizioni di lavorare: nessun soldo, spesso, per far funzionare il bar e la cucina, ci siamo autotassate e abbiamo acquistato bibite e quanto serviva per garantire il servizio e ci siamo portate da casa le attrezzature. Da Foco mai un soldo e anche trattamenti pesanti. Non solo fisici: anche una forte pressione psicologica". Questa mattina, le dipendenti saranno alla Cgil per parlare del loro caso - "ci saranno anche i sindacalisti di Cisl e Uil" - puntualizza Passantino -  e si analizzerà anche la posizione di altre persone la cui situazione contrattuale è tutta da verificare. Mercoledì saremo, noi donne, in Questura, per parlare con l'ispettrice che segue i casi di violenza. Chiederemo anche il coinvolgimento di Me.dea". Il presidente Foco, subito dopo la manifestazione irraggiungibile telefonicamente, ha deciso di parlare. "I dipendenti licenziati avranno tutto quanto spetta loro. In tempi brevi: non so dire adesso quando, ma non saranno molte settimane, mi auguro già a fine settembre inizio ottobre, quando avrò liquidità dalle società a cui abbiamo affittato il centro, la Cuspo Rugby Academy, il football americano e una squadra di calcio amatoriale, RadioSalaProve. Capisco i loro timori e le difficoltà per la mancanza di stipendi, ma saranno saldate tutte le loro spettanze". L'Aurora? "Cesserà di esistere come Asd. Non ho più iscritto squadre alla federcalcio, che ci revocherà l'affiliazione, ma la situazione ormai era diventata insostenibile economicamente. Resterà solo il Centro sportivo e continueremo ad affittare i campi. In attesa che si possa perfezionare la cessione: c'è qualche trattativa, io spero di potermi fare da parte il prima possibile"

LE ULTIME NOTIZIE
Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

Un conto aperto con la buona sorte per Luca Checchin

Calcio - Grigi

Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

16 Dicembre 2018 alle 19:36

Ha un conto aperto con la buona sorte Luca Checchin: schierato titolare dopo moltissimi mesi, il ...

La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme
sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati