Lunedì 12 Novembre 2018

Il caso

Flop banche: crollano i dipendenti e le agenzie

Flop banche: crollano i dipendenti e le agenzie

Nei cosiddetti «anni della crisi», cioè dal 2010 al 2017, in Italia il numero dei dipendenti degli istituti di credito si è ridotto del 12 per cento; nella provincia di Alessandria il calo è stato di quasi il 24. I dati, diffusi dalla Banca d’Italia, hanno indotto il segretario della Cgil, Franco Armosino, a un’amara riflessione: «Se i lavoratori diminuiscono e se gli sportelli scompaiono significa che non c’è interesse a investire nella nostra zona». Meno denaro che circola, meno bisogno di banche, «che - come spiega Stefania Frigerio della Fiscat - in alcune realtà sono sparite del tutto».

Sul giornale in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati