Martedì 20 Novembre 2018

Cremona

Schianto frontale, muore Roberto Maestri

Con Maestri, presidente del circolo Marchesi del Monferrato, viaggiava un'amica ricoverata all'ospedale maggiore

Schianto frontale, muore Roberto Maestri

Roberto Maestri

Tragedia oggi pomeriggio a Cremona. Due persone hanno perso la vita in uno schianto frontale avvenuto su un tratto rettilineo. Uno dei due è Roberto Maestri, 60 anni, presidente del circolo 'Marchesi del Monferrato'. Grande esperto di storia, studioso del Monferrato, docente all'Unitrè, da sempre collaboratore di molti eventi in provincia, tra cui la festa medievale di Cassine. Maestri era alla guida di una Mercedes classe A, con lui viaggiava N.G., 60 anni, quando è avvenuto il terribile schianto frontale con una Renault Megane alla cui guida si trovava Stefano Tosi, 55 anni, di Cremona. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Cremona che stanno ricostruendo la dinamica dell'impatto frontale causato, sembra, da un sorpasso azzardato. Tosi e Maestri, nonostante siano stati soccorsi in tempi rapidi, sono morti per lesioni riportate nell'impatto. La donna che viaggiava con maestri è stata trasportata all'ospedale maggiore di Cremona, le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita. Lo schianto lungo la ex strada statale per Mantova a Gadesco. Maestri stava rientrando da un viaggio di lavoro. La notizia della sua morte è subito rimbalzata ad Alessandria e in provincia dove tutto il mondo politico e culturale ha espresso dolore e sgomento.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati