Venerdì 22 Marzo 2019

Valenza

Rapina al barista, identificato

Nei guai un 23enne. Indagini lampo dei carabinieri

Rapina al barista, identificato

Gli oggetti sequestrati dai carabinieri

Indagini a tempo di record quelle dei carabinieri di Valenza, diretti dal maresciallo Cosimo Cicero: ci sono voluti pochi giorni per identificare il giovane che tra il 18 e il 19 ottobre, a Valenza, all'interno del bar Oasi, ha messo a segno una rapina. E' un 23enne residente nella zona. Il giovane aveva fatto irruzione all’interno del bar in centro minacciando con un coltello il titolare affinché gli consegnasse il contenuto della cassa. Ottenuto quanto richiesto il giovane si è poi dileguato portando con se un bottino di 500 euro e il telefono cellulare della vittima asportato per impedire di dare l'allarme. L’attività di indagine svolta dai carabinieri ha permesso di identificare il balordo in 48 ore e, successivamente, di denunciarlo per il reato di rapina. Inoltre sono stati rinvenuti il coltello, il cellulare nonché una maschera che il ragazzo aveva verosimilmente preparato per perpetrare la rapina.

LE ULTIME NOTIZIE
Schianto, muore donna grave la nipotina

I soccorritori sul posto dello schianto (foto Gas)

Castelceriolo

Schianto: muore donna,
grave la nipotina

21 Marzo 2019 alle 15:34

Un impatto forse lieve, poi l'auto si capotta nel fosso. Le conseguenze sono drammatiche. Una donna ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati