Giovedì 21 Marzo 2019

La storia

Il condannato e il gatto lasciato dal veterinario

Il condannato e il gatto lasciato dal veterinario

Il protagonista di questa storia potrebbe essere un gatto, o forse il veterinario che lo ha curato (gratis), oppure, più probabilmente, l’uomo che lo ha portato in clinica ma che non è andato a riprenderselo, lasciando al professionista un sospetto: «Sarà finito in carcere».

In realtà, pur condannato a 6 anni e 9 mesi per spaccio, risulta libero. Però del micio gravemente malato non ha più voluto saperne. Ecco perché il dottor Francesco Basso lancia un appello: «Chi ama gli animali lo adotti».

Sul 'Piccolo' in edica l'intera storia.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati