Giovedì 17 Gennaio 2019

Calcio - Grigi

Bellazzini, l'ex: 'Gestiamo meglio gli episodi. Cambiano le gare'

Le date per il doppio confronto con la Pro Vercelli: 21 in campionato, 30 gennaio in Coppa

Alessandria Bellazzini

Tommaso Bellazzini è uno dei tre doppi ex dell'anticipo di sabato sera a Pistoia

"Chiamatela pure come volete. Convinzione. Anche determinazione. Ogni definizione va bene per individuare quella sensazione, quella capacità, quell’atteggiamento che fa sì che una squadra segni quando deve fare gol e quando non deve prenderlo non lo subisce. Che, poi, altro non è che la miglior gestione possibile degli episodi". Tommaso Bellazzini, uno dei tre doppi ex della sfida di sabato sera al 'Melani' di Pistoia, vorrebbe aggiungere questo all’Alessandria, il salto di qualità, la sicurezza che aiuta sempre, "soprattutto un gruppo molto nuovo e molto giovane. Che sta crescendo, e ci sta, dopo nove giornate, che ancora non ci sia, sempre, con continuità, la capacità di gestire nella maniera più redditizia i momenti essenziali della gara. Ma i progressi ci sono, sono d’accordo con l’allenatore quando sottolinea il nostro essere più propositivi. I margini di miglioramento sono tanti, la gestione degli episodi, però, per me è cruciale". Già adesso avrebbe assicurato almeno un paio di punti in più, se non quattro. "Penso, ad esempio, alla gara con l’Olbia, in cui abbiamo creato moltissimo, senza finalizzare. E a quella con il Gozzano, in cui abbiamo subito la rete su un contropiede: ecco a cosa mi riferisco quando parlo di determinazione nel segnare e nel non far segnare gli altri". Bellazzini, 95 presenze e 5 reti in tre stagioni e mezza alla Pistoiese, confessa "l'affetto verso la società in cui ho fatto l'ingresso nel calcio dei grandi". Ma esclude emozioni particolari nell'anticipo tv di sabato su Sportitalia. "Troppo concentrato sulla gara e sui Grigi".

CAMBIA IL CALENDARIO DI COPPA

Fissati i primi recuperi delle gare delle squadre che ambivano al ripescaggio in B, Entella compresa, che gioca, anche se c'è ancora una sentenza attesa per il 6 novembre. Confermata, per il campionata, la data del 21 novembre, alle 20.30, per Pro Vercelli - Alessandria al 'Piola'. Cambia ancora, invece, la partita dei 16esimi di Coppa Italia, già programmata per il 31 ottobre e riunviata poi al 14 novembre. La nuova collocazione è il 30 gennaio e, di conseguenza, cambia tutta la Coppa, perché ottavi e quarti, fissati in un primo tempo per il 14 e 28 novembre, si giocheranno nel 2019 il 6 e 27 febbraio.Nel mese di novembre, dunque, un solo impegno infrasettimanale, il 21 appunto, in casa della Pro.

LE ULTIME NOTIZIE
Akammadu

Dalla league Two, quarta e ultima serie professionistica, torna in Italia l'attaccante Akammadu

Calcio - Grigi

Akammadu è già arrivato. Lo seguirà Infantino?

16 Gennaio 2019 alle 23:57

In attesa della prima punta, per l'attacco dell'Alessandria c'è Franklin Obnunike Akammadu. Che, in ...

La bomba sarà fatta brillare domenica

La zona in cui è stato ritrovato l'ordigno

Valenza

La bomba sarà fatta brillare domenica

16 Gennaio 2019 alle 15:11

E’ durata un’ora e mezza la riunione operativa in Prefettura ad Alessandria per decisione degli ...

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

Un'immagine della protesta di questa mattina davanti al Tribunale alessandrino

Alessandria

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

16 Gennaio 2019 alle 15:00

Ha preso il via questa mattina, con la convocazione della prima udienza, il processo intentato dai ...

Investiti davanti alla scuola Dante Alighieri

Casale Monferrato

Investiti davanti
alla scuola
 

16 Gennaio 2019 alle 14:28

Gli agenti della Polizia Municipale di Casale stanno verificando le cause dell'incidente avvenuto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati