Venerdì 18 Gennaio 2019

Calcio - Grigi

La difesa solida contro l'attacco da record. "Più inventiva negli ultimi 20 metri"

Prestia: "Cresciuti, ma non siamo ancora come ci vuole D'Agostino"

Alessandria Prestia

La solidità difensiva di Prestia e compagni contro l'attacco stellare della Carrarese

La seconda difesa meno battuta del girone contro l’attacco delle meraviglie. L’Alessandria che in 9 gare ha subito solo 6 reti e la Carrarese che, invece, in 10 ne ha segnate 25. Basterà la solidità per fermare giocatori che trovano la via della rete con una facilità enorme? "Noi ci proviamo. La solidità dell’Alessandria non è certo casuale: anche l’anno scorso la Virtus Francavilla è stata la squadra che ha incassato meno gol in casa. L’allenatore è lo stesso e gli interpreti anche. Due sue tre, ma i compagni che giocano con noi sono altrettanto bravi e hanno trovato subito l’intesa e i tempi giusti". Giuseppe Prestia è il leader del reparto, non solo perché è al centro della linea a tre. "Sei gol in nove gare sono davvero pochi, soprattutto se pensiamo che la metà li abbiamo subiti nella stessa gara, con il Pro Piacenza. Allora, credo, c’erano ancora meccanismi da registrare, anche i tempi delle uscite e delle giocate. Ci stiamo riuscendo bene, anche se si può e si deve sempre migliorare". Adesso l’esame di maturità, per il reparto più continuo dell’Alessandria, per rendimento, è con la Carrarese che è andata in gol con sette elementi, tanto che Baldini spesso mescola gli uomini davanti. "Non li scopro certo io attaccanti che sono stati protagonisti anche in A fino a poche stagioni fa». Anche se Prestia un piccolo vantaggio, per domenica, può averlo. "Con molti di loro ho giocato". Alessandria che non subisce, ma fatica a segnare. "Il nostro limite. Siamo cresciuti, ma non siamo ancora come vuole D’Agostino. Perché arriviamo, bene, fino al limite e poi ci manca l’inventiva. Negli ultimi 20 metri, dove serve tirare di più, certo, ma contano ancora di più la giocata pesante, attaccare sul primo palo, mettere in area cross insidiosi, provare la finalizzazione con qualche colpo che molti di noi hanno nel loro repertorio"

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Vano

Il 'gigante' Michele Vano fra le prioeità per l'attacco dell'Alessandria

Calcio - Grigi

Attacco, quattro obiettivi: Vano e Cani corteggiati

17 Gennaio 2019 alle 21:54

Con il Pro Piacenza domenica l'Alessandria giocherà. O, almeno, adesso c'è la certezza che il campo ...

La bomba sarà fatta brillare domenica

La zona in cui è stato ritrovato l'ordigno

Valenza

La bomba sarà fatta brillare domenica

16 Gennaio 2019 alle 15:11

E’ durata un’ora e mezza la riunione operativa in Prefettura ad Alessandria per decisione degli ...

Investiti davanti alla scuola Dante Alighieri

Casale Monferrato

Investiti davanti
alla scuola
 

16 Gennaio 2019 alle 14:28

Gli agenti della Polizia Municipale di Casale stanno verificando le cause dell'incidente avvenuto ...

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

Un'immagine della protesta di questa mattina davanti al Tribunale alessandrino

Alessandria

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

16 Gennaio 2019 alle 15:00

Ha preso il via questa mattina, con la convocazione della prima udienza, il processo intentato dai ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati