Venerdì 14 Dicembre 2018

Il caso

Legge 194, Locci fa un passo indietro

La contestata mozione 'pro vita' rinviata in Commissione

Legge 194, Locci fa un passo indietro

«È una prima vittoria, ma la battaglia non è finita»: le donne di Nonunadimeno, poco dopo le 21.30 di ieri sera, festeggiano ballando a ritmo di musica l’annuncio dell'eliminazione dall’ordine del giorno del consiglio comunale della mozione ‘pro vita’ firmata Locci-Trifoglio.

Il documento, infatti, dopo quasi un’ora di discussione nella Conferenza dei capigruppo - mentre la protesta continuava davanti ai cancelli chiusi di Palazzo Rosso - con una decisione all’unanimità è stato rinviato alla Commissione politiche sociali per ulteriori approfondimenti. E, come spiega lo stesso Locci, «per un dialogo aperto anche alle associazioni che in questi giorni hanno manifestato un interesse sull’argomento oggetto di dibattito».

Soddisfatta la minoranza, e il Pd - con Vittoria Oneto - chiede che il presidente del consiglio, a questo punto, «ritiri la sua firma dall’atto».

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Novara

Sanzioni pesanti: tre turni a Di Gregorio, portiere del Novara, ma anche due a Giuseppe Prestia

Calcio - Grigi

Stangata Prestia, due turni. Si farà ricorso?

14 Dicembre 2018 alle 00:06

La stangata. Pesantissima. In un momento in cui l’Alessandria di tutto avrebbe avuto bisogno ...

Alessandria Novara

Il resposabile degli steward ferito dopo l'agguato dei tifosi novaresi

Il fatto

Tafferugli prima
del derby, due feriti

12 Dicembre 2018 alle 20:47

Agguato dei tifosi del Novara  mezzora prima del fischio d'inizio del derby. Una quidicina di ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati