Domenica 21 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La crisi

Pernigotti, incontro in Regione: la proprietà non cambia idea

L'assessore Pentenero: "Crediamo nel processo di reindustrializzazione dell’impianto di Novi Ligure"

Pernigotti, incontro in Regione: la proprietà non cambia idea

Dopo il tavolo al ministero del Lavoro di venerdì scorso sulla Pernigotti di Novi Ligure, azienda e sindacati si sono incontrati nel pomeriggio di oggi presso l’assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, presenti l’assessore Gianna Pentenero e il sindaco Rocchino Muliere: obiettivo, capire con quali modalità gestire il periodo fino all’8 gennaio, quando è riconvocato il tavolo ministeriale.

Dal confronto non sono emerse, purtroppo, proposte condivise dalle parti. Anzi, la proprietà turca ha ribadito le posizioni espresse a Roma, mentre le organizzazioni sindacali hanno confermato la piena disponibilità a rendere accessibile lo stabilimento a visite di potenziali acquirenti, con la speranza di favorire il processo di reindustrializzazione del sito.

“Nonostante il tentativo di mediazione delle istituzioni - commenta l’assessore Pentenero – le posizioni restano distanti. La Regione ribadisce comunque il proprio impegno nel sostenere il processo di reindustrializzazione dell’impianto di Novi e la propria piena disponibilità a riaprire in qualunque momento il confronto tra le parti”.

 
 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lerma

Incidente sul lavoro: operaio
perde la vita

19 Luglio 2019 ore 12:48
.