Venerdì 14 Dicembre 2018

L'allarme

Il numero dei poveri aumenta. E c’è chi dorme per strada

Il numero dei poveri aumenta. E c’è chi dorme per strada

Alcuni dei luoghi di fortuna, e l’Unità di strada durante gli interventi d’aiuto

Centocinquanta, forse qualcuno in più. Sono poveri. Senza casa, senza lavoro. Senza possibilità di vivere dignitosamente. Non hanno nulla. Ma hanno un volto. Un nome. Una storia. Sono invisibili in mezzo alla gente. Qualcuno dorme in rifugi di fortuna.
Alessandria fa i conti con chi dorme in auto lungo gli spalti, in tenda, sotto il ponte, sotto le siepi dove si è ricavato una tana.

La Caritas apre il dormitorio, aumenta i posti. Ma non basta, serve l’intervento della comunità. Per ridare dignità agli ultimi.
L’emergenza non è il freddo che sta per arrivare, ma una povertà che passa quasi inosservata tra le pieghe di una società troppo impegnata.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Novara

Sanzioni pesanti: tre turni a Di Gregorio, portiere del Novara, ma anche due a Giuseppe Prestia

Calcio - Grigi

Stangata Prestia, due turni. Si farà ricorso?

14 Dicembre 2018 alle 00:06

La stangata. Pesantissima. In un momento in cui l’Alessandria di tutto avrebbe avuto bisogno ...

Alessandria Novara

Il resposabile degli steward ferito dopo l'agguato dei tifosi novaresi

Il fatto

Tafferugli prima
del derby, due feriti

12 Dicembre 2018 alle 20:47

Agguato dei tifosi del Novara  mezzora prima del fischio d'inizio del derby. Una quidicina di ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati