Lunedì 25 Marzo 2019

Un alessandrino da Jerry Scotti

Edoardo Catale racconta la vincita e l’esperienza a ‘Chi vuol essere milionario’

Un alessandrino a ‘Chi vuol essere milionario’, la celebre trasmissione condotta da Jerry Scotti. Edoardo Catale, 21 anni, Alessandria, studia giurisprudenza alla Bocconi di Milano, ha partecipato, e vinto 30 mila euro. Le quattro puntate speciali sono state registrate a fine novembre a Varsavia per festeggiare i 20 anni del gioco a quiz. 

Edoardo era accompagnato dalla famiglia. Alle sue spalle, il fratello Umberto, scelto come esperto. Nel backstage gli zii Mirella e Fabrizio Audano. 

Il quartetto alessandrino e’ partito a fine novembre per registrare le puntate andate poi in onda il 7-14-21-28 dicembre.

Abbiamo raggiunto telefonicamente Edoardo, che sta partendo per una vacanza a Chicago insieme al fratello. 

“E’ stata un’esperienza fantastica - racconta -. Jerry Scotti riesce a metterti a tuo agio. Il momento più difficile è stato all’inizio, le prime domande sembravano le più toste perché avevo paura di cadere subito. Poi, più vai avanti e più ti abitui a concentrarti e rispondere con calma, anche se l’emozione e’ sempre fortissima. Determinante la presenza di mio fratello (Umberto ha 18 anni) come esperto che ho chiamato in causa sulla domanda da 30 mila euro: e’ stato lui a suggerirmi che nel 2020 in Micronesia entrerà in vigore il divieto dell’uso delle creme solari. 

Sono molto contento del risultato, anche se avrei voluto rispondere alla domanda da 70 mila euro. Purtroppo non ricordavo con quale social network nel 2003 era possibile postare. La risposta esatta era Linkedin, io avevo il dubbio che fosse Facebook, quindi ho deciso di fermarmi perché in caso di risposta sbagliata avrei perso 10 mila euro”. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati