Sabato 19 Gennaio 2019

Nas

Sequestrate 300 mila uova, 5 mila nell’alessandrino

Il blitz in un capannone nell’astigiano. Una denuncia per frode in commercio

Sequestrate 300 mila uova, 5 mila nell’alessandrino

I carabinieri del Nas di Alessandria, diretti dal colonnello Biagio Carillo, hanno eseguito 21 perquisizioni presso tre centri  di imballaggio uova e presso 18 punti  vendita già clienti della ditta sotto osservazione. I blitz ad Asti, Alessandria e Torino. In un centro imballaggio (non autorizzato) di Asti sono state sequestrate 300 mila uova per un valore di circa 100 mila euro, oltre a etichette e documentazione attestante la documentazione relativa alla commercializzazione di prodotti non conformi per origine e provenienza, qualità e quantità. I sequestri sono avvenuti anche in alcuni punti vendita (non responsabili dell’accaduto): nell’alessandrino sono state sequestrate poco più di 5 mila uova. Alle indagini hanno partecipato anche i Nas di Genova e Torino, e personale dell’Aslat. L’indagine è stata coordinata dalla Procura di Asti. 

I militari hanno denunciato una donna per frode in commercio e vendita di prodotti con segni mendaci per aver indicato nell’etichetta informazioni non corrispondenti alla realtà. 

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Juve Under 23

Nonostante lo sciopero proclamato dai giocatori del Pro Piacenza, l'Alessandria domenica dovrà presentarsi al Garilli

Calcio - Grigi

Pro Piacenza in sciopero. La gara a forte rischio

18 Gennaio 2019 alle 21:56

Pro Piacenza - Alessandria è a forte rischio. I calciatori ancora tesserati per la società emiliana,...

Lu e Cuccaro: è(f)fusione

Stretta di mano tra i sindaci Fontefrancesco e Bellinaso

La storia

Lu e Cuccaro:
è(f)fusione

18 Gennaio 2019 alle 18:27

La Regione ha deciso: Cuccaro e Lu saranno un Comune solo, mosche bianche in una provincia dove ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati