Martedì 26 Marzo 2019

Ovada, la vittima investita in un campo

Aveva 53 anni, le indagini dei carabinieri. Disposta autopsia

Ovada, delitto di Capodanno

Omicidio di Capodanno. L’uomo, un 53enne di Ovada, trovato privo di vita in un campo sarebbe stato ucciso. Il medico legale avrebbe escluso la morte naturale. Sul posto i carabinieri di Acqui, diretti dal capitano Ferdinando Angeletti, la Scientifica dei carabinieri del Comando Provinciale di Alessandria e il magistrato. Le indagini sono in corso, al momento nessun particolare trapela dagli inquirenti. 

La vittima  è stata trovata sulla strada 456 del Turchino, al chilometro  71, nella zona di Ovada. L’allarme è scattato grazie alla telefonata di un passeggero che stava viaggiando su un treno. Avendo visto qualcosa in un campo ha avvertito i carabinieri. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto la tragica scoperta. Il 53enne sarebbe stato investito, e ucciso, in un campo. 

LE ULTIME NOTIZIE
Baby gang identificataRecuperata la refurtiva

Questa immagine - proiettata ieri in conferenza stampa - è una delle prove che gli inquirenti hanno utilizzato per individuare i componenti della babygang

Sicurezza

Baby gang identificata
Recuperata la refurtiva

26 Marzo 2019 alle 07:58

Identificata la baby gang. Un lavoro silenzioso, ma incisivo. L’affondo arriva due settimane dopo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati