Lunedì 25 Marzo 2019

Alessandrini in Thailandia, 'In allarme ma qui nessun problema'

Patrizia Travaglini e il marito, Ivano Portoghese, spiegano l'attuale situazione

Pabuk e’ la tempesta tropicale che sta interessando la Thailandia. Venti e piogge, nella zona meridionale, potrebbero essere le peggiori degli ultimi 30 anni. La cronaca riporta notizie secondo cui migliaia di persone abbiano già abbandonato le isole di
Koh Samui, Koh Tao e Koh Phangan.

La tempesta avrebbe registrato venti massimi di 75km/h, che potrebbero raggiungere la velocità di 95km/h. A loro volta potrebbero creare onde di 3-5 metri di altezza.
Abbiamo raggiunto, via Facebook, Patrizia Travaglini, l’alessandrina in ferie con il marito, Ivano Portoghese, in quella zona.

Ci ha spiegato la situazione: “Sono nell’isola di Phuket che si trova nel mare delle Andamane, mentre Koh Samui si trova nel Golfo del Siam. A prescindere da questa tempesta tropicale, in questa stagione a Koh Samui ci sono sempre piogge. La stagione ottimale per Koh Samui è la nostra estate. Questa tempesta ha interessato in particolare Samui. Lì hanno chiuso aeroporti e porti. Inizialmente pensavano arrivasse anche qui e ci hanno allertato. I Thai, proprietari dell’appartamento dove siamo noi, ci hanno fatto mettere i motorini al coperto e raccomandato di non andare in giro ma di stare in camera. So che hanno evacuato 2000 turisti da Phi Phi Island e li hanno portati a Krabi. All’aeroporto di Phuket hanno solo cancellato i voli per Surat Thani (la zona che si affaccia sul Golfo del Siam) e fermato barche e traghetti. Ieri, qui, tutto il giorno nuvoloso e una leggera pioggia. Ha iniziato a piovere forte stanotte. Insomma tanto allarme ma fortunatamente qui nessun problema”. Patrizia ci ha inviato uno screenshot di un sito che segue la tempesta in tempo reale.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati