Lunedì 18 Novembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

L'attacco inizia per C. E Coralli sorpassa Comi e Cani

L'ex Empoli, 35 anni, poco utilizzato a Carrara. Due gol in questa stagione

Alessandria Coralli

Per essere un attaccante dell'Alessandria il cognome deve iniziare per 'C'. Sarà per questo che Vano, che si è preso tempo fino a mercoledì per rispondere, potrebbe finire a Piacenza. Nelle ultime ore quotazioni in crescita per Gianmario Comi, classe '92, in uscita dalla Pro Vercelli, ma non prima del derby, che piace anche al Rimini, ancora aperta la strada che porta a Edgar Cani, nonostante il tentativo della Vibonese di trattenere il gigante albanese. Accelerazione per Claudio Coralli, di gran lunga il più esperto dei tre, classe 1983, 36 anni il 1° marzo, una lunga carriera tra B e C, la stagione con il maggior numero di reti proprio in cadetteria, a Empoli, 2010 - 2011, 17 in 39 gare, gli ultimi due campionati a Carrara, 9 reti l'anno scorso e 2 quest'anno in 15 presenze, ma solo 6 partendo da titolare. E' una prima punta, piede destro, che sa giocare spalle alla porta, buon palleggio e aiuta la squadra a salire, caratteristiche che sono nell'identikit tracciato da D'Agostino. L'Alessandria conta di chiudere  in tempo utile per la gara a Lucca, le prossime ore sono decisive. Capitolo uscite: lo Spezia è tornato a chiedere Ionut Pop, che potrebbe andare in prestito, mentre Nicolò Cottarelli è vicino al ritorno a Busto, la Pro Patria interessato ad un trasferimento a titolo definitivo

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.