Sabato 16 Febbraio 2019

La decisione

Piano regolatore, stop al consumo del suolo

Piano regolatore, stop al consumo del suolo

Il sindaco Cuttica di Revigliasco presenta la variante al Prg con il vice Buzzi Langhi, il consigliere comunale Bovone, l’ingegner Robotti e l’architetto Fiamma

Consumo del territorio azzerato e riutilizzo dell’esistente, sia per quanto riguarda gli edifici che per quanto concerne gli insediamenti industriali: sono due degli obiettivi principali per i quali la giunta Cuttica di Revigliasco ha dato il via al percorso per l’approvazione di una variante al Piano regolatore.

Già entro il mese di febbraio sarà aperta una serie di tavoli di confronto con associazioni di categoria, industriali, ‘stakeholder’ del territorio e cittadinanza per illustrare l’Alessandria che verrà: «Abbiamo l’obbligo di guardare anche oltre il nostro mandato - spiega il primo cittadino - Il vecchio Prg, approvato nel 2000, non corrisponde più alla realtà odierna: è ora di cambiare».

Su 'Il Piccolo' oggi in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati