Venerdì 22 Febbraio 2019

Il caso

Rissa e arresti in strada. Feriti tre militari

Rissa e arresti in strada.  Feriti tre militari

Tre carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Alessandria all’ospedale. Il più grave ha riportato la frattura del setto nasale. Tre ragazzi in caserma, uno dopo serrate ricerche. Sono stati arrestati per reati che vanno dalle lesioni personali, alla resistenza e violenza a pubblico ufficiale. A uno è contestata anche l’evasione.

Questo il bilancio dell’intervento di ieri mattina, lunedì 4 febbraio, in via La Malfa, al Cristo, quartiere di Alessandria. Un’azione che ha richiesto l’impiego di molti militari intervenuti prima per un’ipotesi di rissa, e poi per cercare un fuggivo. Mentre i tre carabinieri venivano portati al pronto soccorso, e due dei balordi in caserma, una task force di militari ha messo in atto una caccia all’uomo che, verso le 11.30, ha dato i suoi frutti. Perché il giovane che aveva fatto perdere le tracce è stato bloccato in uno stabile del Cristo e portato al Comando Provinciale. Il messaggio del comandante dei carabinieri è chiaro: chi pensa di commettere reati in questa provincia deve sapere che verrà arrestato. Nessuno spazio alla violenza.

Su 'Il Piccolo' oggi in edicola tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE
"Da un anno non ci ascoltano"

Uno scorcio di piazza XXXI Martiri a Valenza

Valenza

"Da un anno
non ci ascoltano"

20 Febbraio 2019 alle 15:19

Il 28 marzo 2018, abitanti del quartiere Fogliabella scrissero al sindaco di Valenza, Gianluca ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati