Lunedì 25 Marzo 2019

Acqui Terme

Dopo la rapina il furto: arrestato 15enne

Il giovane era stato denunciato per il primo colpo, ora sono scattate le manette

Dopo la rapina il furto: arrestato 15enne

Aveva partecipato a una rapina impropria (aveva 'prelevato' il portafoglio dall'auto di un conoscente) ma era scampato all'arresto perché non era stato bloccato in flagranza di reato, per lui era scattata la denuncia. A distanza di qualche giorno, i carabinieri di Acqui lo hanno arrestato: è un marocchino di 15 anni.

La scorsa notte, la pattuglia, durante una perlustrazione del territorio, lo ha notato in una strada della zona Bagni mentre si nascondeva dietro alcune autovetture parcheggiate. Pochi attimi prima aveva gettato a terra qualcosa tentando la fuga. I carabinieri hanno recuperato quel materiale: un sacco contenente attrezzatura da sci, scarponi, tuta e occhiali. L’accertamento successivo ha permesso di appurare che il materiale, chiaramente provento di furto, era stato asportato dalla cantina di un condominio, la cui porta era stata forzata. La refurtiva è stata restituita.

Per il ragazzo è scattato l’arresto in flagranza di reato per furto aggravato e, su disposizione del pubblico ministero presso la Procura per i Minorenni di Torino, è stato trasferito al “Ferrante Aporti” di Torino.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati