Lunedì 23 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Arquata Scrivia

Capotreno aggredita: volano insulti e uno schiaffo

In quattro nei guai per lesioni a pubblico ufficiale

Capotreno aggredita: volano insulti e uno schiaffo

Brutale aggressione a un capotreno in servizio alla stazione ferroviaria di Arquata Scrivia da parte di un gruppo di quattro ragazzi che sono stati denunciati dalla polizia ferroviaria per lesioni a pubblico ufficiale. Tra di loro anche un minorenne, già noto alle forze dell’ordine.

L'episodio è successo durante la fermata di un convoglio ferroviario alla stazione di Arquata Scrivia: il capotreno in servizio sul treno convoglio, si tratta di una una donna di Alessandria, è scesa per sorvegliare le operazioni di discesa e salita dei passeggeri. Al momento della partenza del treno i quattro ragazzi erano sulla porta di una carrozza che stavano parlando tra di loro. Il capotreno ha chiesto al gruppo dei ragazzi cosa avessero intenzione di fare perché il treno doveva ripartire e non poteva attendere le loro decisioni.

Come risposta una ragazza del gruppo, poi identificata, si tratta di una svizzera, ha sferrato un violento schiaffo al volto del  capotreno. È seguita anche un’aggressione verbale da parte di tutto il gruppetto di giovani e questo ha indotto gli agenti e il comandante della polizia ferroviaria, immediatamente convenuti sul posto, a denunciare quattro giovani (compreso il minorenne che era con loro) per lesioni a pubblico ufficiale.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Muore a 22 anni
per colpa di un malore

22 Settembre 2019 ore 08:50
Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
.