Lunedì 25 Marzo 2019

Calcio - Grigi

Chiarello suggerisce e segna, Coralli non tira mai

Gazzi, in difesa, è lucido. Agostinone uno dei migliori: suggerisce sul gol

Più occasioni per l'Alessandria, un rigore dubbio concesso contro, uno, altrettanto dubbioso, non dato,a  favore. L'uno - due nella fase centrale della ripresa, la reazione, anche di orgoglio, ma ancora molto su cui lavorare per Alberto Colombo

CUCCHIETTI - Sicuro: rigore a parte (trasformazione di forza dfi Carletti) le parate non sono molte, ma le poche volte in cui è chiamato in causa, dimostra sicurezza nel controllo. Una sola volta dovrebbe chiamare palla prima: 6

PRESTIA - Indebolito: di solito la sua stazza e la sua solidità lo aiutano a fare la differenza in molti contrasti. Per la prima volta è in affanno nei duelli fisici: 5.5

GAZZI - Lucido: schierato al centro della difesa, dà i tempi anche al reparto arretrato e fa anche ripartire la manovra. Pericoloso in un colpo di testa nel finale del primo tempo: 6.5

AGOSTINONE - Decisivo: prova importante sia in fase offensiva, con il suggerimento a Chiarello, nell'azione del pareggio, sia in difesa, con un recupero provvidenziale sulla conclusione di Palazzolo: 6.5

GEMIGNANI - Ingenuo: va spesso in sovrapposizione a destra, dove la squadra sale meglio nel primo tempo, anche se deve aggiustare meglio la mira. Nel duello con Graziano il fallo inziia fuori dall'area, ma l'esterno grigio dovrebbe lasciare prima la maglietta: 5

CHIARELLO - Determinante: e, anche, determinato: inizia da mezzala, nel secondo tempo Colombo alza il suo raggio d'azione. Per tre volte suggerisce palle d'oro a De Luca, poi va a prendersi il pareggio con un bel colpo di testa: 7

MALTESE - Playmaker: dovrebbe eliminare qualche finta e veronica di troppo e la ricerca della giocata ad effetto, però in cabina di regia rende di più, forse anhe perchè responsabilizzato dal ruolo: 6

BELLAZZINI - Altalenante: nel primo tempo serve due palloni che De Luca dovrebbe sfruttare meglio. Va a corrente alterna, giocate buone, ma anche fatica eccessiva nei cambi di gioco: 5.5

GATTO - Sostanzioso: (dal 23'st) mette il piede che serve nel momento giusto. Sostanza, abbinata anche ad una buona corsa, che serve, anche per recuperare il risultato: 6

PANIZZI -Utile: riportato al ruolo che gli appartiene, alto a sinistra, dimostra di poter dare, comunque, un contributo utile anche in fase offensiva: 6

BADAN - (dal 45'st) Quattro minuti quando ormai il risultato sembra andare bene a tutte e due le squadre

DE LUCA - Annebbiato: una prova generosa, davanti si smarca con facilità e ha ottimi palloni da sfruttare, ma non inquadra la porta, calcia alto o, come al 21' della ripresa, cerca la soluzioni più difficile e sbaglia: 5.5

CORALLI - Nervoso: ancora non si capisce cosa potrà dare alla squadra, perché non solo non segna, ma neppure tira in porta (nell'unica occasione incespica sulla palla. E' nervoso, un cartellino  senza senso nell'azione del rigore, che gli farà saltare la gara con la Pistoiese: 4.5

AKAMMADU - Impegnato: (dal 37'st) i minuti a disposizione sono pochi, si impegna per entrare nella manocra. Con più minuti nelle gambe può essere, comunque, una alternativa in avanti: ng

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati