Venerdì 26 Aprile 2019

Novi Ligure

Cede la fognatura, da domani chiusa la rotonda all’ingresso della città

Cede la fognatura, da domani chiusa la rotonda all’ingresso della città

Sta cedendo la fognatura sotto il manto d’asfalto della rotatoria posta all’ingresso di Novi Ligure, per chi arriva da Alessandria e Pozzolo Formigaro.

I tecnici di Gestione Acqua, la società pubblica responsabile del ciclo integrato delle acque e quindi anche della rete fognaria, stanno predisponendo il cantiere per un intervento urgente di riparazione, che comporterà la chiusura della rotatoria per almeno tre giorni, salvo complicazioni.

L’intervento inizierà domani, mercoledì, e la chiusura della metà della rotonda verso il centro città è prevista dal tardo pomeriggio. I lavori proseguiranno anche nelle ore notturne per ridurre i tempi e i disagi.

In queste ore i tecnici di Gestione Acqua stanno valutando se esiste la possibilità di lasciare aperta al transito la metà verso la periferia posta all’intersezione tra via Mazzini e viale della Rimembranza, o quantomeno consentire il transito agli automezzi pesanti provenienti da via Mazzini e diretti verso viale della Rimembranza e via Crispi.

Non ci sono possibilità di evitare la chiusura della parte che viene percorsa dai veicoli che transitano nella corsia di viale della Rimembranza riservata a chi proviene dalla zona stadio.

Secondo i tecnici, per il ripristino del collettore fognario occorreranno almeno tre giorni, poi resteranno da completare le opere di rifinitura, prima fra tutte la riasfaltatura perché in quel punto, il 28 aprile l, transiteranno i corridori impegnati nel Giro dell’Appennino e il 22 maggio l’11esima tappa del Giro d’Italia.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati