Sabato 24 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il dramma

Asia portata via da una rara malattia

Per la bambina di era mobilitata la comunità di Pozzolo

Asia portata via da una rara malattia

È morta all’ospedale ‘Gaslini’ di Genova dove era ricoverata, Asia Tenesvolito, la bimba dodicenne di Pozzolo, affetta da una malattia genetica rara, la neurofibromatosi, manifestatasi all'improvviso nel settembre scorso con una paralisi della parte destra del corpo.

Per lei nello scorso inverno si era mobilitata tutta la popolazione pozzolese che è riuscita a coinvolgere anche quella novese e della provincia di Alessandria, promotrici di iniziative spontanee per aiutare i genitori a sostenere le spese per le cure. Suscitò condivisione e partecipazione l’iniziativa promossa dalla Pro loco di Pozzolo che raccolse il messaggio lanciato sul web da Emanuela, la mamma di Asia, e organizzò un concerto per raccogliere fondi finalizzati a contribuire all’acquisto di una vettura di dimensioni idonee per trasportare una carrozzella con la quale Asia era costretta a muoversi per raggiungere le strutture specializzate per la fisioterapia e la logopedia, per cercare di recuperare l’uso della gamba e del braccio.

Il male, però, è avanzato inesorabilmente e Asia si è arresa lasciandoci il ricordo di una ragazzina solare, vivace e sveglia, il cui percorso di vita è stato prima rallentato e poi stroncato da un destino crudele.

Il funerale sarà celebrato martedì pomeriggio nella chiesa dell’ospedale ‘Gaslini’ di Genova, poi il feretro sarà trasferito, dentro una bara bianca, al cimitero di Pozzolo Formigaro.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.