Giovedì 19 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Capanne di Marcarolo

Uccise la moglie: 4 anni e otto mesi

L'omicidio del consenziente: l'Appello conferma per Albert Gunter la condanna di primo grado

Uccise la moglie: 4 anni e otto mesi

Ha ucciso la moglie, poi ha cercato di togliersi la vita. Ma il ramo a cui aveva appeso la corda si è spezzato. Così Albert Gunter Schleicher Lindmeier è sopravvissuto alla tragedia che aveva progettato insieme alla moglie. Per l'omicidio suicidio avevano scelto il parco Capanne di Marcarolo. La Corte d'Appello ha confermato per il 54enne, difeso dall'avvocato Maurizio Chiarito, la condanna di primo grado a quattro anni e otto mesi di reclusione. Albert Gunter ha ucciso la moglie, ma è stato riconosciuto l’omicidio del consenziente. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita:
bimbo bloccato
da bocchetta della piscina

10 Settembre 2019 ore 07:46
.