Mercoledì 21 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Per le scuole

Storia del pugile zingaro

Storia del pugile zingaro

Il 31 gennaio e il 1 febbraio alle ore 10, in occasione della “Giornata della Memoria”, va in scena al Teatro Civico di Tortona: “Via da lì, storia del pugile zingaro”, per le scuole secondarie di secondo grado. Lo spettacolo è ispirato ad una storia vera sul tema dell’identità, della diversità e dei pregiudizi ed è portato in scena dalla compagnia Pandemonium Teatro di Bergamo. Il programma fa parte della stagione di Teatro Ragazzi organizzata dal Comune di Tortona con la Fondazione Piemonte Dal Vivo per i vari ordini scolastici, diretta artisticamente dalla compagnia Coltelleria Einstein di Donata Boggio Sola e Giorgio Boccassi. Lo spettacolo è la biografia di Johann Trollmann, detto Rukeli, un giovane che sogna di diventare un campione di boxe. Rukeli, che è stato campione di Germania dei pesi mediomassimi negli anni Trenta, era nato ad Hannover, da etnia Sinti. Come tutti gli innovatori anche Johann Trollmann non ebbe una vita facile: nella Germania nazista dove il “vero pugile” era chi stava fermo al centro del ring, il ballerino zingaro non poteva certo essere il campione e fu condannato a una discesa implacabile. Una storia che parla di come lo sport riesca a fare crescere e cambiare, Lo spettacolo è nell progetto “Etica Sport e teatro” sostenuto della Fondazione CRAlessandria.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.