Mercoledì 21 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Novi

Ottavia e Nerone

Ottavia e Nerone

Va in scena martedì 5 febbraio ore 21, al teatro ‘Paolo Giacometti’ di Novi Ligure lo spettacolo ‘Ottavia e Nerone’ inserito, fuori abbonamento, nel cartellone della stagione teatrale novese.
La tragedia, ambientata nella reggia di Nerone in Roma, è stata presentata in prima nazionale il 16 gennaio scorso ad Asti, in omaggio a Vittorio Alfieri che la scrisse e la pubblicò per la prima volta nel 1783. Nella tragedia che questa sera viene portata in scena nel teatro di corso Piave 2 a Novi Ligure dalla Fondazione Gabriele Accomazzo per il teatro che l’ha prodotta all’interno del progetto ‘Fortissimamente Alfieri 2017 il viaggio continua’, Ottavia viene condannata a morte dal tiranno per colpe mai commesse.L’unica colpa di Ottavia è quella di intralciare i piani di Nerone, che vuole sposare la sua amante Poppea. Nerone, lontano dagli obblighi del ‘governare’, si rifugia nelle stanze della sua reggia, dedicandosi alla musica, alle arti e a Poppea. È quasi infastidito dai suoi obblighi, tanto da permettere a Tigellino di esercitare un potere che va ben al di là delle sue competenze, e sopporta male i consigli e i moniti del vecchio precettore Seneca.
A recitare, guidati dalla regia di Marco Viecca (aiuto regia Rossana Peraccio) sono: Chiara Buratti nel ruolo di Ottavia; Marco Viecca (il regista) nel ruolo di Nerone; Daniela Placcinel ruolo di Poppea; Valentina Veratrini, nel ruolo di Seneca; Diego Coscia che interpreta Tigellino.
Il prezzo del biglietto d’ingresso per i posti del 1° settore è fissato a 20 euro (ridotto 17 euro); per accedere al secondo settore 17 euro (14 euro il prezzo ridotto).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.