Sabato 15 Dicembre 2018

Sanità

'San Giacomo', nuovo primario chirurgo e presto altre selezioni

'San Giacomo', nuovo primario chirurgo e presto altre selezioni

Il direttore generale dell’Asl Al, Gilberto Gentili, è arrivato a Novi per presentare il nuovo primario del reparto di chirurgia dell’ospedale “San Giacomo”: è  il dottor Carmine Gianfranco Di Somma, 60 anni, attuale responsabile della chirurgia oncologica laparoscopica all’Ist dell’ospedale “San Martino” di Genova.
Oltre a presentare il primario di chirurigia e a ringraziare il capo dipartimento Paolo Tava, che per sei anni e mezzo si è sdoppiato tra Novi Ligure e Tortona, il direttore generale dell’Azienda sanitaria ha presentato il nuovo direttore del distretto sanitario Novi - Tortona, che è Orazio Barresi, e poi annunciato che a breve ci sarà un concorso per scegliere il primario del reparto Ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Novi, mentre prossimamente sarà annunciato il nuovo primario dell’ospedale di Acqui Terme.
Gilberto Gentili ha confermato che, in attesa del concorso, la responsabilità del reparto Medicina è affidata alla dottoressa Antonella Daffonchio e che ci sarà una selezione anche per nominare il direttore del dipartimento di emergenza e accettazione causa pensionamento di chi attualmente ricopre l’incarico.
Mentre i vertici dell’Asl Al annunciavano i progetti appena realizzati e gli obiettivi per il futuro prossimo, nell’ospedale “San Giacomo” stavano completando il trasferimento della Neurologia dal sesto piano al primo piano del monoblocco, con quattro posti letto in più oltre a due posti a disposizione della neurologia.
Oltre a presentare il nuovo primario chirurgo e a sottolineare i meriti compresi nel suo curriculum, il direttore generale dell’Asl Al ha spontaneamente puntualizzato: “Non c’è nessuna controindicazione legale alla nomina del dottor Di Somma a primario come qualcuno ha scritto. La nomina dei membri della commissione esaminatrice è avvenuta rispettando leggi e regolamenti. Il nome del dottor Cafiero (direttore della chirurgia del San Martino di Genova dove opera Carmine Di Somma) è stato estratto pubblicamente davanti a testimoni. La sua presenza in commissione è stata casuale e non voluta e per di più Cafiero non ha partecipato né alla valutazione dei titoli, né all’esame orale del candidato Di Somma che, ci tengo a precisarlo, è primario a pieno titolo”. Lo sarà dal 1° aprile.
Alla sua presentazione erano presenti anche i medici di medicina generale Camillo Milano, Claudio Agosto e Federico Torregiani.

LE ULTIME NOTIZIE
I tesori di Alessandria e del territorio in mostra

Alessandria Scolpita

scultura

14 Dicembre 2018 alle 17:23

'Alessandria Scolpita': le fotografia della grande mostra per gli 850 anni della città

Alessandria Novara

Sanzioni pesanti: tre turni a Di Gregorio, portiere del Novara, ma anche due a Giuseppe Prestia

Calcio - Grigi

Stangata Prestia, due turni. Si farà ricorso?

14 Dicembre 2018 alle 00:06

La stangata. Pesantissima. In un momento in cui l’Alessandria di tutto avrebbe avuto bisogno ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati