Giovedì 21 Giugno 2018

Pallavolo

Novi batte Spezia. Con gli applausi di Daniele Massaro

L'ex rossonero sugli e poi in campo a festeggiare con la squadra

Novi Pallavolo

Anche Daniele Massaro fa festa in campo con Novi Pallavolo

La Novi pallavolo non fa sconti alla Zephir Trading la Spezia arrivata a Novi Ligure in cerca di punti salvezza, vince 3-1 (25/22, 22/25, 25/17, 25/23), sale a 42 punti in classifica che valgono il 5° posto e per il 4° deve attendere gli ultimi due turni perché il Volley 2001 Garlasco ha vinto facilmente contro la cenerentola Hasta volley Asti.
Spettatore d’eccezione al palazzetto dello sport di Novi Ligure l’ex calciatore di Milan e nazionale Daniele Massaro, reduce da una partita a golf con l’amico Marco Semino.
Con loro al palazzetto dello sport le rispettive mogli, invitati da Dario Ceva, vice presidente della Novi pallavolo.
A dare soddisfazione all’ambiente della Novi pallavolo è arrivata la notizia della convocazione del quindicenne Matteo Volpara per il raduno della nazionale italiana juniores di beach volley.
Lo stesso giocatore inserito nel sestetto di partenza perché Matteo Repetto junior è spostato nel ruolo di libero per l’assenza di Quaglieri.
Nonostante abbia ormai poco da chiedere al campionato, la Novi pallavolo  gioca una partita gagliarda e determinata prendendosi la rivincita della sconfitta dell’andata. Mattatore del match, come al solito, Stefano Moro.
“Voglio portare la squadra della mia città al 4° posto. Io ci credo. È da stamane alle 9 che siamo qui a mettere le transenne, preparare tutto per la partita e ti sembra che ci lasciamo impietosire da una squadra che lotta per la salvezza? Non esiste”.
Novi pallavolo in campo dall’inizio con Corrozzatto in palleggio; Moro opposto; Capettini e Semino centrali; Guido e Volpara laterali. Matteo Repetto jr libero. Utilizzati: Prato, Guglielmi e Ghiotto. A disposizione: Romagnano e De Lorenzi.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic. La preoccupazione dei tifosi

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

Giovanni Carpené

Si è spento a 89 anni Giovanni Carpené (qui con la sorella Onesta), a lungo presidente di Ics e ideatore della StrAlessandria

Lutto

Addio a Giovanni Carpené, 'padre' della cooperazione

21 Giugno 2018 alle 13:11

"Il nome di Giovanni è diventato sinonimo di accoglienza, in ambito sindacale, al fine di seguire ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati