Giovedì 20 Settembre 2018

Pallavolo

Novi, due punti a Chieri al settimo tiebreak

Novi Pallavolo

La Novi pallavolo maschile gioca il settimo tie break di questo campionato a Chieri, lo vince contro una squadra che dà tutto perché si gioca le ultime chanche di salvezza e consolida il 5° posto in attesa di chiudere la stagione, sabato prossimo in casa contro la capolista Canottieri Ongina che batte 3-1  Gerbaudo Savigliano.
Non sono ancora del tutto svanite le speranze della Novi pallavolo di arrivare al quarto posto perché il Volley 2001 Garlasco espugnando 1-3 il campo di Fossano è irraggiungibile dalla squadra della presidente Grazia Ponasso, ma inguaia la McDonald’s Crf Fossano a cui i  pallavolisti novesi recuperano 2 punti e il vantaggio resta di 3.
La Novi pallavolo a Chieri gioca una partita gagliarda e determinata pur non avendo più obiettivi concreti di classifica, se non la platonica soddisfazione di agganciare il 4° posto e vinto 2-3, 22/25, 25/16, 16/25, 25/23, 14/16.
Soddisfatta della vittoria Grazia Ponasso, presidente della Novi pallavolo:
“Finalmente sono riuscita a vincere una partita in trasferta da dirigente accompagnatore in panchina ed è stata una vittoria bella e meritata perché ottenuta contro una squadra che ha sputato sangue per ottenere i punti salvezza.
Dal punto di vista tecnico abbiamo espresso i soliti alti e bassi delle partite in trasferta, potevamo ottenere l’intera posta in palio, ma direi che va bene così. Siamo stati onesti arbitri della lotta per la salvezza e adesso vogliamo provare a chiudere bene la stagione sabato prossimo, a Novi, contro la Canottieri Ongina che è matematicamente certa del primo posto e dell’accesso ai play off”.
Partita, quella dell’ultimo turno, che la Novi pallavolo dovrà affrontare senza Stefano Moro, che si è preso un cartellino rosso a Chieri per atteggiamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro, nella circostanza apparso eccessivamente severo.
Nell’ultima trasferta di questo campionato la Novi pallavolo gioca con Corrozzatto in palleggio; Moro opposto; Semino e Capettini centrali; Guido e Matteo Repetto junior laterali. Quaglieri libero.
Utilizzati: Prato e Volpara.
Quest’ultimo è in partenza per Formia dove domani è atteso  allo stage della nazionale juniores di beach volley.

LE ULTIME NOTIZIE
Estorsione continuata, cinque arresti

Anche la Finanza protagonista dell'operazione

Cronaca

Estorsione continuata, cinque arresti

20 Settembre 2018 alle 11:02

La Polizia   e la Guardia di finanza hanno arrestato 5 persone, tutte italiane, in esecuzione ...

Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati