Lunedì 25 Giugno 2018

Pallavolo

Novi, due punti a Chieri al settimo tiebreak

Novi Pallavolo

La Novi pallavolo maschile gioca il settimo tie break di questo campionato a Chieri, lo vince contro una squadra che dà tutto perché si gioca le ultime chanche di salvezza e consolida il 5° posto in attesa di chiudere la stagione, sabato prossimo in casa contro la capolista Canottieri Ongina che batte 3-1  Gerbaudo Savigliano.
Non sono ancora del tutto svanite le speranze della Novi pallavolo di arrivare al quarto posto perché il Volley 2001 Garlasco espugnando 1-3 il campo di Fossano è irraggiungibile dalla squadra della presidente Grazia Ponasso, ma inguaia la McDonald’s Crf Fossano a cui i  pallavolisti novesi recuperano 2 punti e il vantaggio resta di 3.
La Novi pallavolo a Chieri gioca una partita gagliarda e determinata pur non avendo più obiettivi concreti di classifica, se non la platonica soddisfazione di agganciare il 4° posto e vinto 2-3, 22/25, 25/16, 16/25, 25/23, 14/16.
Soddisfatta della vittoria Grazia Ponasso, presidente della Novi pallavolo:
“Finalmente sono riuscita a vincere una partita in trasferta da dirigente accompagnatore in panchina ed è stata una vittoria bella e meritata perché ottenuta contro una squadra che ha sputato sangue per ottenere i punti salvezza.
Dal punto di vista tecnico abbiamo espresso i soliti alti e bassi delle partite in trasferta, potevamo ottenere l’intera posta in palio, ma direi che va bene così. Siamo stati onesti arbitri della lotta per la salvezza e adesso vogliamo provare a chiudere bene la stagione sabato prossimo, a Novi, contro la Canottieri Ongina che è matematicamente certa del primo posto e dell’accesso ai play off”.
Partita, quella dell’ultimo turno, che la Novi pallavolo dovrà affrontare senza Stefano Moro, che si è preso un cartellino rosso a Chieri per atteggiamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro, nella circostanza apparso eccessivamente severo.
Nell’ultima trasferta di questo campionato la Novi pallavolo gioca con Corrozzatto in palleggio; Moro opposto; Semino e Capettini centrali; Guido e Matteo Repetto junior laterali. Quaglieri libero.
Utilizzati: Prato e Volpara.
Quest’ultimo è in partenza per Formia dove domani è atteso  allo stage della nazionale juniores di beach volley.

LE ULTIME NOTIZIE
Schianto mortale, le indagini

Alessandria

Schianto mortale, le indagini

24 Giugno 2018 alle 21:41

Sono in corso accertamenti per definire l'esatta dinamica dell'incidente mortale avvenuto questa ...

Gli sparano per strada al Cristo

Il capo della squadra mobile Marco Poggi e il capo di Gabinetto Valentina Ferrareis durante una conferenza stampa

Alessandria

Gli sparano per strada
al Cristo

24 Giugno 2018 alle 10:42

Un marocchino trentenne e' stato raggiunto ieri sera da un colpo d'arma da fuoco. È accaduto in via ...

LaMitica

Domani, alle 8.30, da Castellania, scatta LaMitica, ciclostorica con adesioni anche dagli Stati Uniti

L'evento

'LaMitica': dal mondo
sulle strade del 'Mito'

23 Giugno 2018 alle 21:15

‘LaMitica’. Perché qui si vive il ciclismo leggendario. Qui tutto è ‘mito’ e leggenda: Fausto Coppi,...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati