Lunedì 20 Maggio 2019

La protesta

"Se non avremo risposte, ci siederemo sui binari"

"Se non avremo risposte, ci siederemo sui binari"

La linea Novi-Tortona

«Se non otterremo risposte, ci siederemo sui binari»: la battuta scappata ad alcuni pendolari presenti all’assemblea che si è svolta venerdì sera nella sala consiliare del municipio di Novi, indica lo stato d’animo di chi tra due mesi e mezzo non potrà disporre del treno per andare a lavorare o a scuola verso Tortona e la Lombardia, ma non sembra essere la linea che vuole seguire il presidente dell’Associazione pendolari novesi, il quale intende prima privilegiare il dialogo e poi, se sarà necessario, intraprendere proteste incisive.
«Iniziare una trattativa facendo precedere le proteste al dialogo non fa parte del mio modo di intendere il ruolo che i pendolari mi hanno affidato. Questa mio modo di pensare è rafforzato dalla promessa che ci incontreranno per sentire le nostre esigenze. Entro fine mese dovremo aver l’incontro con chi ha voce in capitolo sui servizi sostitutivi al treno e noi presenteremo un documento con le nostre proposte, le nostre idee e le nostre richieste».

LE ULTIME NOTIZIE
Sindacati alessandrini solidali con la 'prof' sospesa

Rosa Maria Dell'Aria, la professoressa siciliana sospesa

Il caso

Sindacati solidali
con la 'prof' sospesa

19 Maggio 2019 alle 08:12

Da tante parti d'Italia si stanno lanciando appelli per la revoca della sospensione della 63enne ...

Un'alessandrina tra i 100 universitari selezionati per The Future Makers

Zhuo Ting Wang, 24 anni, nata ad Alessandria

the future makers

Anche un'alessandrina
tra i 100 selezionati

18 Maggio 2019 alle 15:18

C’è anche un’alessandrina selezionata tra i 100 studenti eccellenti, motivati e talentuosi, che ...

Maxi sequestri della Finanza

Valenza

Maxi sequestri
della Finanza

17 Maggio 2019 alle 15:10

Beni di grande valore sequestrati dalla Finanza a un imprenditore. Si tratta di un cospicuo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati