Il caso

Chiesta la cassa integrazione straordinaria per l’Ilva

Chiesta la cassa integrazione straordinaria per l’Ilva

La richiesta dei commissari dell’Ilva di collocare circa 150 dipendenti dello stabilimento siderurgico di Novi Ligure in “cassa integrazione straordinaria in amministrazione straordinaria” preoccupa fortemente i lavoratori, che ieri sono stati convocati in assemblea dai delegati sindacali per informarli sulla richiesta e per sentire le loro opinioni in merito, in vista dell’incontro convocato per lunedì a Torino.
La richiesta, per quanto se ne sa sino a oggi, in attesa di eventuali conferme dalla riunione di lunedì, deriva dal fatto che per effettuare le modifiche e gli interventi necessari per ottenere l’autorizzazione integrata ambientale per lo stabilimento di Taranto, l’acciaieria pugliese deve rallentare la produzione, quindi nei prossimi mesi fornirà meno rotoli di lamiera grezza da lavorare allo stabilimento di Novi Ligure, dove gli impianti dovranno fermare, si presume, per due settimane al mese.
Da questo la richiesta di cassa integrazione straordinaria in amministrazione straordinaria, ammortizzatore sociale istituito appositamente per l’Ilva e le grandi aziende in amministrazione straordinaria che non va a far comulo con altri ammortizzatori sociali, eventualmente in atto.
Nonostanate questo, i lavoratori sono fortemente preoccupati, perché la richiesta di cassa integrazione straordinaria con riduzione dello stipendio del 20% si aggiunge all’incognita della nuova proprietà.
A proposito della cessione dell’Ilva, i commissari straordinari Piero Gnudi, Enrico Laghi e Riccardo Carubba hanno smentito ai sindacalisti l’intenzione di prorogare il termine per la valutazione delle offerte presentate da due cordate sino alla fine del 2017.
La scadenza, secondo loro, resta quello di fine maggio. Per ora.
Per la cassa integrazione straordinaria i sindacalisti hanno preannunciato che saranno irremovibili nella richiesta di rotazione per i lavoratori dello stabilimento di Novi Ligure.
 

LE ULTIME NOTIZIE
alessandria casertana

Gozzi segna il pareggio, primo atto del successo che ora porta i Grigi a Lecce

Calcio - Grigi

Nei quarti di finale
sarà Lecce - Alessandria

25 Maggio 2017 alle 16:03

Il quarto di finale sarà Lecce - Alessandria: questo il responso del sorteggio - libero, senza ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati