Giovedì 23 Maggio 2019

Il caso

Piede amputato: tre medici a giudizio

I fatti nel giugno 2013 all'ospedale di Novi. L'accusa: infezione sottovalutata. La difesa: inevitabile

Piede amputato: tre medici a giudizio

L'ospedale di Novi Ligure

In ospedale ci era andato per un problema riconducibile all’alluce valgo. Ma qualcosa è andato storto e Augusto P., 78 anni, ha dovuto subire l’amputazione del piede. Con l’accusa di lesioni colpose sono stati rinviati a giudizio, udienza davanti al giudice il prossimo 20 ottobre, tre ortopedici in servizio a Novi.

Per l’accusa, affidata al sostituto procuratore Andrea Zito, i medici, da un certo momento in poi (inizialmente erano sotto indagine in cinque, ma due sono stati prosciolti) avrebbero sottovalutato l’infezione, sopraggiunta dopo l’operazione, che portò alla necrosi e alla conseguente amputazione del piede. I fatti risalgono al giugno 2013. La notizia completa sul giornale in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE
Incidente grave in A21

Polstrada

Incidente grave sulla A21

23 Maggio 2019 alle 19:37

Gli agenti della Polstrada sono impegnati in un incidente stradale avvenuto sull'autostrada A21, al ...

Giro d'Italia Novi

Novi vestita di rosa per accogliere il Giro d'Italia

L'evento

Ewan vince in volata.
Vicino a casa Coppi

22 Maggio 2019 alle 17:53

Non ha sbagliato, Francesco Moser."Può essere la volata adatta a Caleb Ewan”.Il folletto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati