Domenica 23 Settembre 2018

Il caso

Ilva, giovedì sciopero e corteo dei lavoratori

Ilva, giovedì sciopero e corteo dei lavoratori

Ieri in consiglio comunale, a Novi, il caso Ilva

Quella dei lavoratori dell’Ilva per difendere il posto di lavoro e i diritti acquisiti sta avviandosi a diventare la vertenza sindacale più cruenta di questo secolo, almeno in provincia di Alessandria, a giudicare dall’aria che tirava ieri pomeriggio nell’aula del consiglio comunale di Novi dove, per iniziativa del sindaco, sono stati a confronto amministratori locali, sindacalisti e parlamentari.
I sindacalisti hanno annunciato uno sciopero di otto ore per dopodomani, giovedì, con corteo delle tute blu, che sfilerà per le vie della città per concludere ai giardini pubblici con un’assemblea pubblica.
Potrebbero esserci anche i dipendenti di altre fabbriche, perché il cambio di proprietà dell’Ilva ha posto in evidenza tutto i pericoli per i lavoratori che si celano nel Jobs act e, secondo i sindacalisti, i lavoratori stanno prendendo coscienza di cosa potrebbe capitare ad ognuno di loro.

Approfondimenti sul 'Piccolo' in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE
Simone Dispensa

Simone (primo da sinistra) con i compagni di classe della 5E del liceo Amaldi di Novi

Novi

Domani mattina l'ultimo saluto a Simone Dispensa

23 Settembre 2018 alle 12:35

Sarà celebrato alle ore 10,30 di domani, lunedì, nella chiesa della parrocchia del Sacro Cuore a ...

Alessandria tifosi

La campagna abbonamenti si è chiusa a quota 900. Con un forte incremento negli ultimi giorni

Calcio - Grigi

Abbonamenti a quota 900. Pro senza Ledesma

22 Settembre 2018 alle 22:01

Sarà l'effetto Juve. Sarà quella scintilla, per utilizzare l'espressione di Gaetano D'Agostino, che ...

Mandrogne, scomparso 32enne

Il caso

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati