Giovedì 20 Settembre 2018

Serravalle Scrivia

Ecolibarna e paura di allagarsi: vita d’inferno al Fabbricone

Ecolibarna e paura di allagarsi: vita d’inferno al Fabbricone

Gli abitanti di località Fabbricone, alla periferia di Serravalle Scrivia, raddoppiano le preoccupazioni e la loro vita diventa un incubo.
Ai ben noti problemi che derivano a una quarantina di famiglie dal vivere a contatto con l’Ecolibarna, uno dei siti più inquinati d’Italia, adesso si sono aggiunti quelli derivanti dall’acqua. Il quartiere si trova a valle dell’Ecolibarna, da quarant’anni un ammasso di rifiuti tossici e nocivi e, accanto all’ex raffineria, scorre il rio Negraro, che se esonda allaga l’Ecolibarna e, di conseguenza, le acque inquinate scendono al Fabbricone e quindi si riversano nel torrente Scrivia.
Ebbene, come se non bastasse questa situazione, nei mesi scorsi sono iniziati i lavori per realizzare un argine sulla sponda sinistra del torrente Scrivia, basandosi su un progetto dell’Aipo.

Tutti gli approfondimenti sul giornale in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE
Estorsione continuata, cinque arresti

Anche la Finanza protagonista dell'operazione

Cronaca

Estorsione continuata, cinque arresti

20 Settembre 2018 alle 11:02

La Polizia   e la Guardia di finanza hanno arrestato 5 persone, tutte italiane, in esecuzione ...

Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati