Giovedì 23 Maggio 2019

La protesta

I pendolari chiedono autobus sostitutivi tra Novi e Milano

I pendolari chiedono autobus sostitutivi tra Novi e Milano

Martedì scorso si è tenuto un incontro presso il municipio di Novi tra l’amministrazione e l’Agenzia mobilità della Regione Piemonte, cui ha partecipato anche il presidente dell’Associazione pendolari novesi, Andrea Pernigotti, per nulla soddisfatto del trattamento che stanno ricevendo persone che quotidianamente sono costrette a usare il treno per recarsi a scuola o al lavoro.

Nella riunione è stato posto all’Agenzia mobilità della Regione Piemonte il problema del rincaro ingiustificato degli abbonamenti sovraregionali e chiesta la valutazione economica di una coppia di autobus diretti Novi Ligure - Milano e ritorno. Questa richiesta deriva dal fatto che, dopo la chiusura della tratta ‘Novi-Tortona’, il servizio promiscuo bus-treno di trasporto pubblico sostitutivo, proprio non riesce a raggiungere un livello di efficienza accettabile.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati