Mercoledì 16 Gennaio 2019

La protesta

I pendolari chiedono autobus sostitutivi tra Novi e Milano

I pendolari chiedono autobus sostitutivi tra Novi e Milano

Martedì scorso si è tenuto un incontro presso il municipio di Novi tra l’amministrazione e l’Agenzia mobilità della Regione Piemonte, cui ha partecipato anche il presidente dell’Associazione pendolari novesi, Andrea Pernigotti, per nulla soddisfatto del trattamento che stanno ricevendo persone che quotidianamente sono costrette a usare il treno per recarsi a scuola o al lavoro.

Nella riunione è stato posto all’Agenzia mobilità della Regione Piemonte il problema del rincaro ingiustificato degli abbonamenti sovraregionali e chiesta la valutazione economica di una coppia di autobus diretti Novi Ligure - Milano e ritorno. Questa richiesta deriva dal fatto che, dopo la chiusura della tratta ‘Novi-Tortona’, il servizio promiscuo bus-treno di trasporto pubblico sostitutivo, proprio non riesce a raggiungere un livello di efficienza accettabile.

LE ULTIME NOTIZIE
La bomba sarà fatta brillare domenica

La zona in cui è stato ritrovato l'ordigno

Valenza

La bomba sarà fatta brillare domenica

16 Gennaio 2019 alle 15:11

E’ durata un’ora e mezza la riunione operativa in Prefettura ad Alessandria per decisione degli ...

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

Un'immagine della protesta di questa mattina davanti al Tribunale alessandrino

Alessandria

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

16 Gennaio 2019 alle 15:00

Ha preso il via questa mattina, con la convocazione della prima udienza, il processo intentato dai ...

Investiti davanti alla scuola Dante Alighieri

Casale Monferrato

Investiti davanti
alla scuola
 

16 Gennaio 2019 alle 14:28

Gli agenti della Polizia Municipale di Casale stanno verificando le cause dell'incidente avvenuto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati