Giovedì 13 Dicembre 2018

La crisi

Ilva, tocca ai sindaci di Novi e Genova

Ilva, tocca ai sindaci di Novi e Genova

A causa di un impegno imprevisto del sindaco di Genova, Marco Bucci, è stato rinviato di qualche giorno l’incontro con il primo cittadino di Novi, Rocchino Muliere, sulla questione Ilva, che in un primo momento era stato fissato e annunciato per giovedì.

Su proposta di Rocchino Muliere i sindaci intendono intraprendere insieme un’iniziativa istituzionale tesa a trovare un percorso rivolto allo sblocco della difficile situazione del gruppo Ilva e ad approfondire lo stallo della trattativa riguardante il Governo, la società indiana Arcelor Mittal e i sindacati.

«Il futuro dell’Ilva di Genova e di Novi Ligure - afferma Rocchino Muliere - è legato all’esito di questa trattativa e all’evolversi, ovviamente, della situazione dello stabilimento di Taranto. Per questo motivo ritengo utile valutare insieme al sindaco di Genova, Marco Bucci, di intraprendere un’iniziativa istituzionale che possa contribuire a sciogliere i nodi di questa ingarbugliata vicenda».

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Novara

Il resposabile degli steward ferito dopo l'agguato dei tifosi novaresi

Il fatto

Tafferugli prima
del derby, due feriti

12 Dicembre 2018 alle 20:47

Agguato dei tifosi del Novara  mezzora prima del fischio d'inizio del derby. Una quidicina di ...

Caccia all'automobilista pirata

Alessandria

Caccia all'automobilista pirata

12 Dicembre 2018 alle 11:02

Ha investito un uomo che stava attraversando la strada in spalto Borgoglio, ad Alessandria. Nei ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati