Martedì 21 Maggio 2019

L'intervista

"Sì, possiamo ricevere i rifiuti di Alessandria"

"Sì, possiamo ricevere i rifiuti di Alessandria"

«Tranquilli, le discariche di Novi e Tortona possono ancora raccogliere rifiuti per un po’ di anni».

Parola di Alberto Mallarino, presidente di Srt, la società pubblica per la gestione e il trattamento dei rifiuti che gestisce le discariche di Novi e Tortona, città i cui abitanti si erano allarmati nell’apprendere la notizia che la discarica Aral di Alessandria non può più ricevere e che, quindi, i rifiuti solidi urbani sarebbero stati conferiti nelle altre due discariche della provincia.

Preoccupazioni giustificate anche dalla tesi che i pubblici amministratori stanno ripetendo da mesi, secondo la quale la necessità di attivare la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta spinto trova ragion d’urgenza nel fatto che la discarica è quasi satura.

LE ULTIME NOTIZIE
Gp Bordino, appuntamento dal 7 al 9 giugno

L'evento

Il Gp Bordino
dal 7 al 9 giugno

20 Maggio 2019 alle 14:42

Alessandria,  Langhe e Basso Piemonte (ma non solo) saranno la cornice del Grand Prix Bordino 2019, ...

Sindacati alessandrini solidali con la 'prof' sospesa

Rosa Maria Dell'Aria, la professoressa siciliana sospesa

Il caso

Sindacati solidali
con la 'prof' sospesa

19 Maggio 2019 alle 08:12

Da tante parti d'Italia si stanno lanciando appelli per la revoca della sospensione della 63enne ...

Un'alessandrina tra i 100 universitari selezionati per The Future Makers

Zhuo Ting Wang, 24 anni, nata ad Alessandria

the future makers

Anche un'alessandrina
tra i 100 selezionati

18 Maggio 2019 alle 15:18

C’è anche un’alessandrina selezionata tra i 100 studenti eccellenti, motivati e talentuosi, che ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati