Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il caso

Via 400 metri quadrati di lastre d’amianto dai tetti del centro

Via 400 metri quadrati di lastre d’amianto dai tetti del centro

In due giorni di intenso lavoro, dalle prime luci dell’alba al calar delle tenebre, sono stati rimossi quattrocento metri quadrati di tetto d’amianto dal centro storico. È questo il motivo per cui nelle due giornate che hanno preceduto il Ferragosto è rimasta chiusa al transito dei pedoni e dei veicoli dei residenti via Municipio, la strada che da via Girardengo porta in via Giacometti, proprio davanti al palazzo municipale.

Il tetto in lastre d’amianto rimosso era quello che da oltre mezzo secolo formava la copertura del palazzo ristrutturato dall’ingegner Giovanni Castellani, che ospita, oltre ad appartamenti di civile abitazione, la multisala Moderno, l’unico cinema ritornato in attività in città dopo una quindicina d’anni di totale assenza.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
Maltempo

VIDEO - Grandine sull'A26

09 Luglio 2019 ore 15:40
.