Domenica 16 Dicembre 2018

Sicurezza

Ora preoccupano i cavalcavia di Pieve e Cipian

Ora preoccupano i cavalcavia di Pieve e Cipian

Lungi da noi l’idea di alimentare la psicosi viadotti che dal 14 agosto sta angosciando chiunque in Italia si metta alla guida di un veicolo, ma uno sguardo inesperto al viadotto della strada 35 bis dei Giovi che attraversa il territorio di Novi e sovrasta la strada provinciale 153 che dal quartiere Pieve porta verso Cassano Spinola non è l’antidoto per tranquillizzare chi è preoccupato dopo quel che è successo a Genova.

Si tratta di dimensioni e altezza diverse e ogni accostamento non regge, ma quel cemento rotto del cavalcavia della Pieve con il ferro dell’armatura che spunta è tutto il contrario di quello che ci vorrebbe di questi tempi per rasserenare gli utenti della strada.

LE ULTIME NOTIZIE
La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

Luciano Randazzo

Ai punti, ma dominando; Randazzo batte il bosniaco Fejzovic

Pugilato

Randazzo domina, Fejzovic si arrende ai punti

16 Dicembre 2018 alle 00:35

Poteva vincere prima del limite, lo ha fatto ai punti, ma dominando un avversario che, più di una ...

Valle San Bartolomeo aspetta il Natale

Ferruccio Caviggiola, organizzatore dell'iniziativa

L'iniziativa

Valle San Bartolomeo
aspetta il Natale

15 Dicembre 2018 alle 08:15

Domenica, Valle San Bartolomeo si trasformerà in una piccola Betlemme. Ripercorrendo la vecchia ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati