Sabato 19 Gennaio 2019

La proposta

Torna in scena il polo dolciario. Obiettivo: salvare la Pernigotti

Torna in scena il polo dolciario.  Obiettivo: salvare la Pernigotti

Il rilancio del polo dolciario novese potrebbe diventare la chiave per dare un futuro allo stabilimento Pernigotti di Novi Ligure.

Lo ha fatto capire il sindaco di Novi Ligure, Rocchino Muliere, nella tradizionale conferenza stampa di fine anno che ha tenuto ieri affiancato dagli assessori Felicia Broda, Maria Rosa Serra, Cecilia Bergaglio e Simone Tedeschi: «Il primo e più importante impegno del 2019 – ha detto Muliere – sarà quello di cercare una soluzione alla vertenza dei lavoratori della Pernigotti. Per questo lavoreremo, a cominciare dall’incontro convocato per martedì 8 gennaio al Ministero dell’industria e dello sviluppo economico per definire le procedure di cassa integrazione e non solo. La proprietà si era impegnata a incaricare un’advisor per valutare le possibilità di re-industrializzare lo stabilimento di Novi, ma io quest’advisor non l’ho ancora visto, né sentito. Lavoreremo anche per rilanciare il polo dolciario per dare ulteriore forza a questo territorio».

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Juve Under 23

Nonostante lo sciopero proclamato dai giocatori del Pro Piacenza, l'Alessandria domenica dovrà presentarsi al Garilli

Calcio - Grigi

Pro Piacenza in sciopero. La gara a forte rischio

18 Gennaio 2019 alle 21:56

Pro Piacenza - Alessandria è a forte rischio. I calciatori ancora tesserati per la società emiliana,...

Lu e Cuccaro: è(f)fusione

Stretta di mano tra i sindaci Fontefrancesco e Bellinaso

La storia

Lu e Cuccaro:
è(f)fusione

18 Gennaio 2019 alle 18:27

La Regione ha deciso: Cuccaro e Lu saranno un Comune solo, mosche bianche in una provincia dove ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati