Martedì 26 Marzo 2019

Politica

Sarà Cabella (Lega) il primo sfidante di Muliere

Sarà Cabella (Lega) il primo sfidante di Muliere

Gian Paolo Cabella (primo da destra) in lizza per il Comune

Le vacanze sono finite anche per i politici e a Novi è partita la corsa alle candidature per l’elezione del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale, in programma il 26 maggio contemporaneamente a elezioni regionali e per il rinnovo del parlamento europeo. 

Per quanto riguarda le candidature a sindaco di Novi per il momento l’unica ufficializzata è quella del sindaco Rocchino Muliere, annunciata due mesi fa dal coordinatore del circolo cittadino del Pd, Matteo Morando.

Il primo candidato a sindaco a lanciare la sfida a Rocchino Muliere sarà Gian Paolo Cabella, indicato dalla Lega, partito che ha già raggiunto un accordo elettorale con ‘Avanti Novi’, ‘Fratelli d’Italia’ e ‘SiAmo Novi’. In quest’ultima lista sarà candidato Fabio Bruno, presidente del Comitato cittadino di Novi che però lascia fuori da ogni coinvolgimento politico il suo comitato e precisa che in caso di candidatura ed elezione lascerà la guida del Comitato cittadino.

LE ULTIME NOTIZIE
Baby gang identificataRecuperata la refurtiva

Questa immagine - proiettata ieri in conferenza stampa - è una delle prove che gli inquirenti hanno utilizzato per individuare i componenti della babygang

Sicurezza

Baby gang identificata
Recuperata la refurtiva

26 Marzo 2019 alle 07:58

Identificata la baby gang. Un lavoro silenzioso, ma incisivo. L’affondo arriva due settimane dopo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati