Sabato 19 Gennaio 2019

Politica

Sarà Cabella (Lega) il primo sfidante di Muliere

Sarà Cabella (Lega) il primo sfidante di Muliere

Gian Paolo Cabella (primo da destra) in lizza per il Comune

Le vacanze sono finite anche per i politici e a Novi è partita la corsa alle candidature per l’elezione del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale, in programma il 26 maggio contemporaneamente a elezioni regionali e per il rinnovo del parlamento europeo. 

Per quanto riguarda le candidature a sindaco di Novi per il momento l’unica ufficializzata è quella del sindaco Rocchino Muliere, annunciata due mesi fa dal coordinatore del circolo cittadino del Pd, Matteo Morando.

Il primo candidato a sindaco a lanciare la sfida a Rocchino Muliere sarà Gian Paolo Cabella, indicato dalla Lega, partito che ha già raggiunto un accordo elettorale con ‘Avanti Novi’, ‘Fratelli d’Italia’ e ‘SiAmo Novi’. In quest’ultima lista sarà candidato Fabio Bruno, presidente del Comitato cittadino di Novi che però lascia fuori da ogni coinvolgimento politico il suo comitato e precisa che in caso di candidatura ed elezione lascerà la guida del Comitato cittadino.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Juve Under 23

Nonostante lo sciopero proclamato dai giocatori del Pro Piacenza, l'Alessandria domenica dovrà presentarsi al Garilli

Calcio - Grigi

Pro Piacenza in sciopero. La gara a forte rischio

18 Gennaio 2019 alle 21:56

Pro Piacenza - Alessandria è a forte rischio. I calciatori ancora tesserati per la società emiliana,...

Lu e Cuccaro: è(f)fusione

Stretta di mano tra i sindaci Fontefrancesco e Bellinaso

La storia

Lu e Cuccaro:
è(f)fusione

18 Gennaio 2019 alle 18:27

La Regione ha deciso: Cuccaro e Lu saranno un Comune solo, mosche bianche in una provincia dove ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati