Martedì 02 Giugno 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Idee

La cultura del recupero degli immobili dismessi

La cultura del recupero degli immobili dismessi

Il palazzo Tessilnovi di viale Saffi è stato trasformato

La rimozione dei ponteggi edili ha restituito alla visione dei novesi il palazzo Tessilnovi in viale Saffi, dopo la trasformazione da immobile commerciale a immobile residenziale.

L’operazione realizzata dall’immobiliare ‘B3’ rappresentata da Luciano Bianchi, con lavori di ristrutturazione affidati all’impresa del socio ‘Bailo costruzioni’, ha indicato la via verso interessanti prospettive del decoro urbano, che può e dovrebbe passare dal recupero e riutilizzo della miriade di immobili, sia residenziali che commerciali, inutilizzati in centro città.
I novesi, una volta tanto, sono concordi nell’asserire che è necessario puntare senza indugi a recuperare quello che è stato bello e che può tornare a esserlo in centro città.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
.