Lunedì 20 Gennaio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'evento

La lunga volata rosa al Giro del doppio 100

La lunga volata rosa al Giro del doppio 100

Il giorno del Giro. Di Novi che già si è colorata di rosa da sabato. E lo sarà fino al 25 maggio, il Museo dei Campionissimi illuminato come quando mancavano 102 giorni al via. Adesso la corsa di un paese intero arriva a casa di chi questo paese ha unito ed è diventato un simbolo, una leggenda, un mito senza tempo. Un personaggio che continua a pedalare, al fianco dei campioni di oggi, e sarà così anche in futuro. Sempre.

E domani arriverà proprio a casa sua: la città dove è iniziato tutto, dove andava, pedalando, a bottega da Merlano, dove Biagio Cavanna, per primo, ha messo le mani sulle sue gambe e sui suoi muscoli e Isidoro Bergaglio è stato uno sponsor eccezionale di quel giovane sul quale era pronto a scommettere che sarebbe diventato grandissimo. Il più grande. Domani è giorno della Carpi - Novi, seconda frazione pianeggiante consecutiva, dopo la Ravenna - Modena, ben più breve.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Buona notizia

Con un "Gratta", a Solero
vinti 500.000 euro

10 Gennaio 2020 ore 10:15
Il racconto

Il film di Zalone
visto da un migrante vero

10 Gennaio 2020 ore 07:56
.