Sabato 22 Settembre 2018

Associazioni

Corso per volontari alla Croce Verde ovadese

Corso per volontari alla Croce Verde ovadese

Croce Verde, a marzo partono i corsi

La pubblica assistenza Anpas, Croce Verde Ovadese cerca nuovi volontari, cittadini maggiorenni con tempo libero a disposizione per diventare soccorritori 118.
In marzo partirà infatti il nuovo corso interamente gratuito per volontari soccorritori 118 presso la sede della Croce Verde di Ovada in Largo 11 gennaio 1946, 6.Essere un volontario soccorritore significa impegnarsi nell’ambito del soccorso sanitario a mezzo ambulanza. Dopo un periodo iniziale di formazione teorico e pratica il volontario potrà operare in team ed essere in grado di svolgere servizi urgenti su richiesta del 118 o servizi di trasporto su richiesta delle Asl o direttamente della popolazione.
Il corso, al quale è ancora possibile iscriversi, è riconosciuto e certificato dalla Regione Piemonte secondo lo standard formativo regionale. Dopo una prima parte di teoria di 50 ore, gli aspiranti volontari soccorritori saranno ammessi al tirocinio pratico protetto, 100 ore, in Pubblica Assistenza durante il quale dovranno svolgere, affiancati da personale esperto, trasporti in emergenza su autoambulanza e servizi ordinari. A conclusione del corso si terrà un esame finale.
Gli argomenti trattati durante le lezioni riguarderanno diverse tematiche tra cui: i codici d’intervento, i mezzi di soccorso, il linguaggio radio e le comunicazioni, la gestione dell’emergenza, la rianimazione cardiopolmonare, il trattamento del paziente traumatizzato, il bisogno psicologico della persona soccorsa. Inoltre, all’interno dello stesso corso è prevista la formazione e l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno in ambito extraospedaliero.
Per informazioni e iscrizioni: tel. 0143-80520; e-mail direzione@croceverdeovadese.it.

LE ULTIME NOTIZIE
Mandrogne, scomparso 32enne

Il caso

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

AgriBio rimandata: progetto da rifare

Una manifestante stamani in via Galimberti

Il caso

AgriBio rimandata: progetti da rifare

21 Settembre 2018 alle 14:10

Si dovranno attendere le decisioni ufficiali, ma secondo quanto emerso stamani in  Conferenza dei ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati