Giovedì 19 Aprile 2018

Il ricordo

Consegna della piastrina del fratello disperso in Russia

Consegna della piastrina del  fratello disperso in Russia

Giorgio Ghiglino, secondo da sinistra, con la piastrina

Intensa celebrazione presso i Padri Scolopi con la consegna della piastrina del caporal maggiore Gaudenzio Ghiglino, disperso in Russia l’8 marzo del 43, al fratello Giorgio. Alla manifestazione sono intervenuti i gruppi alpini di Ovada, Belforte, Madonna della Villa, Rossiglione, Campo Ligure, Masone e le sezioni Ana di Alessandria con il presidente Bruno Pavese e la sezione di Genova con il presidente Piero Firpo.

È stata la presidente della sezione di Genova dell’Unione Nazionale Reduci di Russia Ornella Mattarini a commemorare, al termine della Messa, la figura di Gaudenzio Ghiglino e a consegnare la piastrina e la foto ricordo al fratello. Per Giorgio Ghiglino, da 30 anni stabilitosi a Mornese, visibilmente commosso, il ritrovamento della piastrina rappresenta un qualcosa di straordinario

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati