Sicurezza

Il problema telecamere approda in Consiglio

Il problema telecamere approda in Consiglio

Si svolgerà lunedì un consiglio comunale, che ha al primo punto dell’ordine del giorno, l’esame e la discussione della petizione su “Video sorveglianza cittadina”. Recentemente è stata presentata in proposito una petizione firmata da oltre seicento cittadini, che chiede l’istituzione, intanto nei punti strategici di accesso alla città, di telecamere di sorveglianza e propone anche di effettuare un referendum per vedere se i cittadini sono disposti ad una modica autotassazione per eventualmente contribuire. Sul tema telecamere, da tempo è viva l’attenzione dell’Amministrazione, che ha già stanziato a tale scopo cinquantamila euro.
Si parlerà poi di modifiche alla normativa riguardante le tre fiere tradizionali che si svolgono nell’arco dell’anno, Santa Croce, San Simone e Sant’Andrea. Al terzo punto, modifiche per la disciplina dei referendum e del diritto di petizione e proposta.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati