Venerdì 24 Novembre 2017

Trasporti

Comuni e pendolari contro la Liguria

Comuni  e pendolari contro  la Liguria

Polemica per la situazione dei pendolari sulla linea per Genova

Non soddisfa la lettera di risposta che l’assessore ai Trasporti della Regione Liguria ha inviato al Comitato Pendolari e ai ventisette sindaci dei Comuni Liguri e Piemontesi in merito alla richiesta dati che il Comitato stesso aveva inoltrato prima del Ferragosto relativamente ai disagi sulla linea Genova – Ovada – Acqui con i bus sostitutivi. «Definirla una risposta – afferma il presidente del Comitato Pendolari Fabio Ottonello - è un po' azzardato; avevamo chiesto dati precisi che ci sembravano leciti ed invece ci siamo trovati di fronte ad informazioni che già sapevamo. Vedremo ora la presa di posizione dei sindaci interessati che hanno ricevuto copia della lettera». In pratica il Comitato di intesa con i primi cittadini, aveva richiesto maggiori informazioni e chiarezza sulle ragioni e motivazioni (tecniche, economiche ed infrastrutturali) che avevano portato la Regione Liguria alla scelta di interrompere la sola circolazione passeggeri nella tratta ferroviaria Genova-Ovada dal 29 luglio al 3 settembre.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Michele Marcolini

Prima giornata in grigio per Michele Marcolini: allenamento e presentazione

Calcio - Grigi

'Adattare i giocatori il meno possibile al modulo'

22 Novembre 2017 alle 20:27

Un esperto o un giovane? Quando si è trattato di scegliere il successore di Cristian Stellini, la ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati