Mercoledì 26 Settembre 2018

Enologia

"Il vino come valore aggiunto per l’area ovadese"

"Il vino come valore aggiunto per l’area ovadese"

Stefano Ferrando, referente per i sommeliers della provincia

Stefano Ferrando, ovadese, è il referente per i sommeliers della provincia di Alessandria, nonchè vice presidente dell'Enoteca Regionale di Ovada. Un doppio impegno che lo coinvolge fortemente in un settore che gli piace e al quale si è avvicinato per passione e perché la sua famiglia, come molte dell'ovadese, gli ha fatto respirare sin dall'infanzia "la vigna", intorno alla quale girava tutta la vita della comunità e del territorio.
Si tratta di un incarico ad interim in quanto la nomina di Stefano Ferrando quale referente dell'Associazione Italiana Sommelier per la delegazione Alessandria-Acqui Terme è scaturita da un fatto doloroso, dovuto alla prematura scomparsa della delegata Giuse Raineri, per molti anni punto di riferimento della sommelerie Acquese. «Si è trattato di una persona speciale – afferma Ferrando - sorridente, instancabile, collaboratrice sensibile e preziosa per l’Associazione».

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati