Giovedì 21 Marzo 2019

Enologia

"Il vino come valore aggiunto per l’area ovadese"

"Il vino come valore aggiunto per l’area ovadese"

Stefano Ferrando, referente per i sommeliers della provincia

Stefano Ferrando, ovadese, è il referente per i sommeliers della provincia di Alessandria, nonchè vice presidente dell'Enoteca Regionale di Ovada. Un doppio impegno che lo coinvolge fortemente in un settore che gli piace e al quale si è avvicinato per passione e perché la sua famiglia, come molte dell'ovadese, gli ha fatto respirare sin dall'infanzia "la vigna", intorno alla quale girava tutta la vita della comunità e del territorio.
Si tratta di un incarico ad interim in quanto la nomina di Stefano Ferrando quale referente dell'Associazione Italiana Sommelier per la delegazione Alessandria-Acqui Terme è scaturita da un fatto doloroso, dovuto alla prematura scomparsa della delegata Giuse Raineri, per molti anni punto di riferimento della sommelerie Acquese. «Si è trattato di una persona speciale – afferma Ferrando - sorridente, instancabile, collaboratrice sensibile e preziosa per l’Associazione».

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati