Giovedì 21 Marzo 2019

Il caso

Lercaro, il conto corrente è pignorato

Lercaro, il conto corrente è pignorato

Situazione gravissima per l’Ipab Lercaro, la residenza assistita per gli anziani dell’ovadese: c’è stata prima un’ingiunzione di pagamento da parte della Cooperativa Progest, che ha assorbito anche la parte di credito che faceva capo alla Policoop, ed è creditrice di oltre un milione di euro e conseguentemente il pignoramento del conto corrente dell’Ente, che mette l’Ipab nella condizione di non poter pagare neppure i lavoratori (22 dipendenti più i consulenti).
La denuncia pubblica viene dal consigliere Flavio Gaggero, che segnala come il commissario Giovanni Ghe e il nuovo direttore Gianpaolo Paravidino, nominati per risanare il Lercaro, non abbiano risposto alle attese, «anzi in questi ultimi tempi di gestione si è arrivati ad una fase di deterioramento mai toccata.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati